APPROFONDIMENTI

  • Cenni storici

    Cenni storici La Medicina Omeopatica è una scienza sviluppata dal punto di vista teorico e sperimentale clinico dal grande maestro dott. Samuel Hahnemann, medico tedesco vissuto a cavallo tra il ‘700 e l’800. Se però si studia la storia della medicina con una certa attenzione, si possono trovare i germi della visione omeopatica in secoli molto…

  • Samuel Hahnemann

    Christian Friedrich Samuel Hahnemann è nato il 10 Aprile 1755 a Meissen (Sassonia), figlio di Christian Gottfried, un pittore e decoratore di porcellane, e di Johanna Christiana Spiess. Dopo aver studiato a Lipsia per due anni, si trasferì a Vienna e si laureò Doctor Medicinæ cum Laude all’Università di Erlangen il 10 Agosto 1779, discutendo la…

  • Antonio Negro

    Antonio Negro nacque ad Alassio (Savona) il 17 giugno 1908, da Francesco Domenico, artigiano, e da Tommasina Massardo, casalinga. Frequentò la scuola primaria, ginnasiale e il liceo classico presso il collegio salesiano Don Bosco di Alassio e conseguì la maturità classica; molto attivo tra i salesiani e nella locale comunità, fu anche tra gli animatori della…

  • allopatia e omeopatia

    Allopatia e Omeopatia

    Allopatia e Omeopatia Il problema della malattia e della guarigione viene affrontato in Medicina in due maniere diametralmente opposte: quella allopatica e quella omeopatica. Per la prima visione i sintomi sono fenomeni causati da fattori esterni all’organismo e vanno combattuti con metodologie dirette contro i sintomi stessi. La malattia coincide con la presenza dei sintomi;…

  • Esperienza di Hahnemann

    Può essere utile raccontare brevemente l’esperienza vissuta in prima persona dal medico tedesco S.C.F. Hahnemann, scopritore dell’Omeopatia, vissuto tra la fine del ‘700 e la metà dell’800. Egli, per primo sperimentò l’efficacia dei medicamenti omeopatici, che egli preparava direttamente per i suoi pazienti, attraverso il processo di diluizione progressiva e di dinamizzazione (cioè scuotimento) di…

  • Miasmi

    Alla luce di quanto detto, proviamo ora a dare una definizione precisa dei Miasmi, così come Hahnemann ci ha insegnato e dimostrato con la sua straordinaria capacità di osservazione e la sua instancabile opera di sperimentazione. “I Miasmi sono forze patogenetiche (cioè in grado di generare malattie), ereditarie o acquisite, trasmissibili da una generazione all’altra,…

  • La natura dei miasmi

    Vediamo ora di definire nel dettaglio la natura dei Miasmi, così come Hahnemann li ha individuati e descritti duecento anni fa, ma che ancora oggi rispecchiano esattamente ciò che accade nella realtà clinica. I Miasmi sono di tre tipi, a seconda delle tre alterazioni patologiche che si ritrovano in natura, cioè l’ipofunzione, l’iperfunzione e la…

  • Psoriasi

    Secondo un approccio omeopatico, di fronte ad ogni problema, di qualunque genere sia, ci dobbiamo sempre chiedere: perché mi è venuto? Da dove nasce? Che cosa rappresenta? Qual è la sua vera natura? Se invece ci si limita a trattare il problema localmente, così come appare in quella parte del corpo, si applica una terapia…

  • tossicità intestino

    Tossicità dell’intestino

    I primi sintomi di tossicità intestinale sono presenti già nei bambini, si tratta di riconoscerli il prima possibile per poter subito adottare tutte le misure necessarie a far sì che il processo non proceda oltre. Ecco quindi questi primi segni: coliche intestinali nei primi mesi arrossamenti cutanei diffusi crosta lattea ittero neonatale stitichezza Come vedete, sono…

  • Soppressione

    Esiste una legge di natura che afferma che la guarigione procede dall’interno all’esterno del corpo. In omeopatia si definisce come “soppressione” un metodo terapeutico che dirige la malattia verso l’interno dell’organismo ed ha come conseguenza una serie di malattie concatenate una all’altra, sempre più complesse e di difficile trattamento. Se ci si rende conto dei…

  • Legge di Guarigione

    L’omeopatia ritiene che di fronte ad ogni patologia, di fronte ad ogni sintomo di malattia bisogna sempre chiedersi cosa mi vuole indicare, e non pensare mai che il problema sia in quella patologia o in quel sintomo. Ecco quindi l’importanza di saper interpretare i sintomi per arrivare a comprendere la ragione ultima del problema, proprio…

  • Cosa sono e come funzionano i rimedi omeopatici

    La medicina omeopatica utilizza per i suoi rimedi sostanze di derivazione minerale, vegetale ed animale. Le sostanze di partenza vengono ridotte a una soluzione base, che costituisce la “tintura madre” , da cui si parte per la produzione delle diluizioni omeopatiche. Inizialmente Hahnemann, per la preparazione dei suoi rimedi, ha utilizzato la scala centesimale (1/100)…

  • Cibi alcalini e cibi acidi

    Come interpretare in modo corretto la tabella SISDOH relativa ai cibi alcalini e acidi Nell’ambito della scuola abbiamo messo a punto una tabella, di facile consultazione, che può permettere a ognuno di avere la consapevolezza di quanto un alimento possa essere acidificante o alcalinizzante nel contesto del pasto che si sta consumando. E’ bene precisare…

  • Nutri il tuo terreno

    È molto importante acquisire la consapevolezza che possiamo ogni singolo giorno scegliere di nutrirci in modo sano facendo del cibo una delle più importanti fonti di benessere, energia e performance nelle prestazioni fisiche e mentali. Per noi omeopati che curiamo il terreno del nostro paziente diventa parte integrante del percorso di cura. Non avrebbe, infatti,…

  • Alimentazione per le patologie “DIS”

    DISTURBI “DIS” Nell’ambito della esperienza dell’ambulatorio della scuola di Omeopatia SISDOH, abbiamo prestato una particolare attenzione ai pazienti in fascia di eta’ pediatrica e dello sviluppo. Ci siamo focalizzati sui comportamenti, aspetti clinici, problemi di apprendimento, ritardi nelle acquisizioni di alcune competenze e quadri francamente patologici nelle relazioni e abbiamo denominato genericamente questa condizione clinica…

  • Il pane

    Come preparare il pane in casa.